Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2018
Immagine
Pane ch'incantas cun sa tua durcura, e beneittu chi siat su suore  faladu dae sa fronte, cun amore, de feminas sabias e operosas chi cun manos frimmas e amorosas
ti dàn sa forma, grazia e bellura.
[...] Non b'at logu in sa terra in uè tue mancare non podes, ca nutrimentu e linfa chi allìviat su turmentu ses de tantas presentes maladias: s'in sas mesas mancare tue dìas canta zente dìat esser rue rue. [...]
-Pane ch'incantas.. di Angelo Pinna-



Servizio Civile Nazionale

Scorci

Immagine
Luche

Nuraghe di Luche


 Pont'Ezzu


Pont'Ezzu


Pont'Ezzu


Nuraghe di Mannori

Nuraghe di Mannori


Laghetto S'Ena Manna


Laghetto S'Ena Manna


Dati statistici

Immagine
Nonostante le potenzialità lavorative che il territorio offre in termini di valorizzazione dello stesso, la popolazione è in forte calo, i giovani continuano a trasferirsi altrove, come dimostrano le seguenti tabelle ISTAT. Il grafico in basso visualizza il numero dei trasferimenti di residenza da e verso il comune di Illorai negli ultimi anni. 

L'analisi della struttura per età di una popolazione considera tre fasce di età: giovani 0-14 anni, adulti 15-64 anni e anziani 65 anni ed oltre. In base alle diverse proporzioni fra tali fasce di età, la struttura di una popolazione viene definita di tipo progressiva, stazionaria o regressiva a seconda che la popolazione giovane sia maggiore, equivalente o minore di quella anziana. Lo studio di tali rapporti è importante per valutare alcuni impatti sul sistema sociale, ad esempio sul sistema lavorativo o su quello sanitario. 

Chi siamo?

Immagine
Chi siamo?
Durante il corso dell'anno 2017 il Comune di Illorai ha aderito per la prima volta al "Servizio Civile Nazionale", con il progetto "#Illorai-Tra passato e futuro". L'obbiettivo generale del progetto è la valorizzazione delle risorse storico-archeologiche del territorio di Illorai. Si inizierà con la formazione dei 4 volontari e successivamente alla creazione di un database su tutto ciò che è possibile identificare bene culturale, archeologico, mobile o immobile, etno-antropologico, materiale o immateriale. Si tratta quindi di catalogare tutti i beni del patrimonio del territorio di Illorai. Ne seguiranno la promozione on-line, degli interventi di animazione territoriale e la diffusione dei risultati raggiunti. In questa attività sarà creato un opuscolo che riporterà la mappatura del territorio dei beni archeologici e culturali, la loro descrizione e i percorsi definiti all’attività precedente. Sarà poi cura dell’amministrazione, in base ai fondi a …

ILLORAI TRA PASSATO E FUTURO

Immagine
Una passeggiata per le vie del paese ed è subito un tuffo nel passato. Vi mostriamo una parte delle case più antiche e caratteristiche che Illorai ci propone. Buona visione! #IlloraiTraPassatoEFuturo#SCN2017

"Sa domo 'e su duttore"- Illorai

Immagine
"Sa domo 'e su duttore": un piccolissimo scorcio del museo situato nel cuore di Illorai #IlloraiTraPassatoEFuturo#SCN2017

"S'ardia" di Illorai

Immagine
Abbiamo pensato di mostrarvi come viene preparato il pane de "S'Ardia". Si tratta di un'antica tradizione illoraese che consiste nella preparazione di tre pani dalla forma ad anello di diverso diametro; essi vengono posizionati alla sommità di un bastone e successivamente ricoperti ed adornati da un fazzoletto di seta e diversi nastri, ricavati dai grembiuli del costume che le spose donavano alla Madonna dell'Assunta. "S'Ardia" è parte integrante della processione, che si tiene la sera del vespro, il cui percorso comprende delle soste ove in tempi remoti vi erano delle chiese e si conclude nella chiesa di Santa Croce con la benedizione. Successivamente si raggiunge la casa del priore che scompone "S'Ardia" e taglia il pane più grande in nove parti che verranno offerti alle persone di nome Antonio. La restante parte viene offerta ai presenti che la custodiranno per l'intero anno poiché si pensa che custodisca gli abitanti della casa…

Pont' Ezzu - Illorai

Immagine
Abbiamo pensato di proporvi una breve sequenza di foto che ritraggono il nostro "Pont'Ezzu". Buona visione ☺️

#Illorai_TraPassatoEFuturo#SCN2017_18#PontEzzu#PonteDelDiavolo#FiumeTirso#Illorai 👣🌍🌳🍃🍁🍂✔️

Il costume di Illorai

Immagine
I 9 paesi del goceano hanno un costume molto simile tra loro. Sono caratterizzati da più bende che ricoprono i capelli: prima si procede dividendoli in due parti (CORREDDOSO), poi si raccolgono in un primo fazzoletto (MUCCADORE 'E FUNDU), successivamente si posiziona SU MUCCADORE che viene legato prima sotto il mento e passato dietro la nuca, e infine, si sistema SA TIAZOLA, l'ultima benda che completa il tutto.

Questo particolare fa si che questo costume sia uno dei più belli della Sardegna. #CostumeIllorai#SaLiadura#SaCamisa#SaCamisòla#SImbustu#SuCorittu#SuCassiu#SaMunnedha#SaFarditta#Illorai_TraPassatoEFuturo#SCN2017 ✌️✔️😊

Domus de janas - Molia

Immagine
Fra i numerosi beni culturali presenti nel territorio di Illorai, oggi vogliamo mostrarvi un nostro tesoro archeologico: LE "DOMUS DE JANAS" DI MOLIA. Scoperte nel 1976 a seguito dei lavori di sbancamento per la costruzione della strada Cantoniera Tirso-Ottana, si tratta di una necropoli (città dei morti) risalente a un arco cronologico che va dal 3300 a.C. fino agli ultimi secoli del I millennio a.C.. Essa comprende nove ipogei, sei delle quali sono state individuate nella prima campagna di scavi guidata dall'archeologa Giuseppa Tanda tra il 1976 e il 1978; a questa ne seguirono altre due tra il 1983/84 e successivamente tra il 2015/16. Durante questi interventi sono stati rinvenuti numerosi reperti in ceramica o pietra, residui dei corredi funebri disposti presso il defunto nella sua tomba.
Un velo di magia e mistero avvolge questa antichissima necropoli, che ha ancora molto da mostrare........
#Illorai_TraPassatoEFuturo#DomusDeJanas#NecropoliMolia#SCN2017_18 📷🌍🍃🌳👣