Chi siamo?



Chi siamo?

Durante il corso dell'anno 2017 il Comune di Illorai ha aderito per la prima volta al "Servizio Civile Nazionale", con il progetto "#Illorai-Tra passato e futuro". L'obbiettivo generale del progetto è la valorizzazione delle risorse storico-archeologiche del territorio di Illorai.
Si inizierà con la formazione dei 4 volontari e successivamente alla creazione di un database su tutto ciò che è possibile identificare bene culturale, archeologico, mobile o immobile, etno-antropologico, materiale o immateriale. Si tratta quindi di catalogare tutti i beni del patrimonio del territorio di Illorai. Ne seguiranno la promozione on-line, degli interventi di animazione territoriale e la diffusione dei risultati raggiunti. In questa attività sarà creato un opuscolo che riporterà la mappatura del territorio dei beni archeologici e culturali, la loro descrizione e i percorsi definiti all’attività precedente. Sarà poi cura dell’amministrazione, in base ai fondi a disposizione, decidere se stampare l’opuscolo e metterlo a disposizione nei punti di informazione turistica nelle città regionali di maggior interesse o lasciarlo disponibile on line
Il progetto prevede la realizzazione di tre azioni sotto descritte:
1. Road show – in occasione della festa paesana registrata con il maggior numero di visitatori, la Madonna della Neve, verrà predisposta una struttura amovibile con dei pannelli informativi su tutto il patrimonio culturale locale.
2. Alla scoperta del territorio – saranno promosse due passeggiate nel territorio, una visita guidata storico-archeologica nelle zone montane, una seconda escursione nelle aree campestri con la visita alla chiesa di Luche, le tombe ipogeiche e il Pont’Ezzu, privilegiando il periodo in cui sono aperte le campagne di scavo. A tutti i partecipanti verrà consegnata una mappa dell’itinerario.

3. Il territorio per la scuola – sarà predisposto un percorso articolato per le scuole. Le scuole locali verranno dunque invitate a partecipare ad una giornata dedicata alla scoperta del territorio.

Commenti

Post popolari in questo blog